23 dicembre 2015

Le figure che curano 2



A chi riesce ad essere un faro
e aiuta a districare matasse,
ad uccidere draghi e mostri invisibili
Tutta la mia incondizionata riconoscenza


Non c’è in un’intera vita

cosa più importante da fare

Che chinarsi perché un altro,

cingendoti il collo,

possa rialzarsi.

[Luigi Pintor]

6 commenti:

Sabina_K ha detto...

Speriamo che il mondo si arricchisca di persone disposte a "chinarsi perché un altro, cingendoti il collo,possa rialzarsi".
Auguri di cuore,
Sabina

arnicamontana ha detto...

speranza sentitamente condivisa Sabina
grazie,un abbraccio

romeo sciommeri ha detto...

Ciao Arnica. Buon tutto quello che vuoi - scegli tu dove indirizzare il mio augurio.

arnicamontana ha detto...

Romeo... avrei davvero diversi indirizzi ma ne sceglierò uno su tutti.
grazie di cuore e auguri a te

Emilia ha detto...

Ciao carissima, grazie degli auguri. Quello che tu scrivi in questo post è l'augurio che più desidero. Tu sei una persona che davvero vorrei avere vicina non solo virtualemnte parlando. Un abbraccio di cuore

arnicamontana ha detto...

Emilia, sei tanto cara...
anche per me è così, anche io vorrei averti vicina
accade da anni con quegli incontri virtuali, come il nostro, in cui un sentire comune ci fa percepire meno alieni, meno soli e resistono, non di rado, come sostegno reciproco. Grazie per la tua sensibilità